Racconto “L’uomo a cui facevano male le palle” e qualche consiglio in cucina

Contravvenendo all’ordine del blog, prima parliamo di cucina. Il consiglio è: procuratevi la pasta madre! Ci sono tanti modi di farla in casa, ottenendo una pasta di farina, acqua e miele o zucchero. È la svolta. E il secondo consiglio è: quando fate la pizza di pasta madre, metteteci il malto anziché lo zucchero, e fate un impasto un po’ più liquido e appiccicoso, ma mettete la carta da forno nella teglia se no vi tocca scrostare dopo.  Continua a leggere

Annunci

Il mondo che non sa stare al mondo e la torta di carote

Stamattina mia madre mi ha mandato un messaggio su whatsapp. Una bufala-catena di sant’antonio per cui “whatsapp sarà gratis se condividi questo messaggio #credici”. Viviamo in tempi terribili in cui sessantenni ti mandano baci via chat con un telefonini più intelligenti della media umana nazionale ma ancora abboccano a ‘ste scemenze e pensano che una buona relazione si regga su un marito lavoratore e una donna casalinga. Continua a leggere