La “Maledizione della Maschera Ostile” e l’insalata grassa

Sono stato alla manifestazione No Tav di ieri. I motivi per esserci erano molti e nessuno di questi trascurabile. La devastazione del territorio nel nome del profitto, l’assurda accusa di terrorismo ed altri temi molto importanti sono stati esaurientemente esposti e trattati da persone ben più informate e autorevoli di me, anche non necessariamente appartenenti alla causa dei centri sociali e della lotta al sistema ma comunque interessate a fare luce su quello che è un mostruoso tentativo di sperperare denaro pubblico per qualcosa di utile quanto un buco del culo sul gomito una stazione di servizio volante per dirigibili. Insomma, incontro un paio di amici e comincia il corteo. Il clima, noto, è teso Continua a leggere

Sigari di Vegetella e la saggezza che manca

Sono passati pochi giorni da alcuni eventi che mi hanno coinvolto parecchio, distogliendomi dalla scrittura del blog e facendomi fare fatiche ragguardevoli anche il fine settimana. No, non sto parlando di sanvalentino, la stronzata atomica festa dei baci (nel senso dei cioccolatini) che i più affrontano con la giusta dose di cinismo da riservare agli sprovveduti molesti ed ai lettori di Fabio Volo. Continua a leggere

Melanzana contro omofobia

Immagine

Melanzana contro omofobia

In questa famosissima foto (ne hanno fatto pure delle magliette) c’è un lottatore professionista di MMA che ammiro molto: Jeff “the snowman” Monson. La leggenda vuole che durante una manifestazione Monson sia andato dagli agenti e abbia detto “Alcuni di voi mi avranno già riconosciuto [gli incontri di arti marziali miste sono molto popolari negli States]. Sappiate che opporrò resistenza”. Novanta minuti di applausi, scoppio di mortaretti e lacrime napulitane dalla folla. Continua a leggere