Del finto compleanno di Gegiù, di fughe all’estero e di crostate ubriache

E ci siamo!

I motivi per cui questo periodo dell’anno fa schifo sono tanti e non starò qua ad elencarveli come un vecchio anarchico brontolone. Ci basti sapere che Gegiù non è nato il 25 dicembre, che il ciccione ammazza sindacalisti in tuta rossa appartiene alla cocacola e che non esiste nessun traguardo spaziale sospeso nella nostra orbita planetaria con scritto “buon anno nuovo” con arrivo previsto il 31 dicembre. Per non parlare di quella vacca della befana. Continua a leggere