Taste the Rainbow, Motherfucker!

È il mese del Pride. “Molto più che banane”.
Decenni di indagini scientifiche accurate hanno fugato ogni dubbio residuo e testimoniano che omosessualità, bisessualità e cambio di genere non influiscono in alcun modo sull’orientamento sessuale di eventuali figli, nipoti, vicini di casa o altro. Cattura

I mocciosi di tutto il mondo crescono già con famiglie “atipiche”, figli di divorziati, di separati, di poliamorosi, di poligami, di vedovi, di single, di omosessuali e di transessuali; hanno statisticamente le stesse identiche probabilità di delinquere o fare una vita onesta, diventare persone utili o nazi, di identificarsi come gay, etero o asessuali o quello che gli pare. Chi ancora crede che tutto questo sia “contro natura” può sempre rispettare la “natura” e rifiutare i farmaci, gli occhiali, i mezzi a motore e tutte queste altre blasfemie innaturali ma accidentalmente comode.

Meglio crescere con amore, sia da bambini che da adulti, sta tutto qua.
E qua invece ci sta la torta antiomofobia e antibigotti della pagina Instagram di Falce e Mattarello.

Ingredienti
Farina di grano saraceno 1/2 tazza;
Farina di riso 1/2 tazza;
Latte di soia 1 tazza e 1/2;
Bicarbonato 1 cucchiaino;
Farina di ceci 4 cucchiai;
Coloranti alimentari;
Marmellata di ciliege;
Marmellata di albicocche;
Granella di pistacchi;
Una banana;
Farina di cocco.

Mescolate le farine e il latte di soia col bicarbonato fino a ottenere un impasto liscio e liquido, se necessario aggiungete altro latte. A questo punto dividete in sette recipienti il composto ottenuto e colorate con qualche goccia di colorante per formare la bandiera arcobaleno. Cuocete in una padella antiaderente un colore alla volta, a fuoco medio vi basterà un minuto per parte di ogni pancake. Impiattate e condite alternando nei vari strati le marmellate, la granella, la farina di cocco e la banana. Per una resa visiva migliore, limare i bordi tagliando con un coltello e ottenendo una torta antiomofobi a forma di torta arcobaleno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...